Venerdì son ricapitato a Monti, dopo aver visitato una mostra al Palazzo delle Esposizioni in via Nazionale: “Realismi socialisti. Grande pittura sovietica dal 1920 al 1970” (ecco il link ve la consiglio!), per il dopo mostra ho scelto un aperitivo e un giro curioso in un locale di cui si parla tanto ultimamente: “Casa Clementina” in via Clementina 9, ma ne parleremo in un prossimo post.
In realtà oggi segnalo una delle vetrine che più mi incuriosisce in via del Boschetto, il negozio di design e modernariato “Wunder Kammer“, ovviamente mi ci sono fermato anche ieri…
La mia curiosità e il fascino dello showroom, ha trovato una conferma nel significato del nome Wunder Kammer: “stanza delle meraviglie”…
Negozio specializzato in mobili e accessori d’arredamento del 900, troverete pezzi interessanti del design nordico e tedesco, ma anche lampade italiane anni ’50 o ad esempio una più particolare lampada danese degli anni ’60, piuttosto che appendiabiti francesi, mi hanno incuriosito molto i tavolini tedeschi sempre anni ’60.


lampada danese
tavolini tedeschi anni ’60

Merita sicuramente sempre una visita, un punto di riferimento per scoprire qualcosa che del modernariato vi è sfuggito.

immagini tratte dal sito www.wunderkammer-roma.it 
Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.