Dopo le incursioni sui blog stranieri e sulle nuove tendenze all’estero, ritorno ad occuparmi della moda e del design italiano, grazie alla “Fiera della vanità artigiana” che si è tenuta domenica 29 gennaio nella meravigliosa scenografia del Tempio di Adriano in Piazza di Pietra (a Roma of course!). Una manifestazione nata nell’ambito di AltaRomAltaModa per dare spazio e visibilità ai giovani stilisti. Questa l’introduzione istituzionale, ma poi cosa c’era davvero a questa fiera? Un tripudio di forme e colori si sono materializzati in vestiti, scarpe, borse, gioielli. Oltre alle onnipresenti borse di HibouRama – con una collezione primavera/estate strepitosa! – altre oggetti hanno attratto la mia curiosità. Sto parlando della collezione di intimo di Sofia Retro Bazar (sofiaretrobazar.com – linea Renewall), romantica e floreale, o delle scarpe dal gusto retrò di Marta Pietrosanti (12e61.com) che rimandano davvero all’idea del processo artigianale di costruzione della scarpa. La stessa sensazione che si ha ammirando le borse della stilista Benedetta Bruzziches (benedettabruzziches.com) o le sculture-gioiello di Flaminia Barosini ( flaminiabarosini.com/ – cercate i vezzosi anelli da mignolo!). C’era spazio anche per i maschietti con la collezione di maglie e maglioni di VittorioValerio (vittoriovalerio.it). La fiera è durata solo un giorno ma per fortuna potete trovare le creazioni di questi stilisti nei loro e-shop. E come ho trovato scritto sul sito di Benedetta Bruzziches Thanks for helping young designers to get older!


Prossimo appuntamento con “Mercato Monti” – domenica 5 Febbraio in via Leonina 4648


Link utili:
http://www.altaroma.it
http://www.mercatomonti.com

Grazie a R.


Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.