Sei in cerca di un consiglio su dove dormire a Roma?

Ti aiuterò nelle scelta dell’hotel per la tua vacanza a Roma.

consiglio su dove dormire a roma

Cerchi un consiglio su dove dormire a Roma? Ecco, hai deciso che la tua prossima  vacanza sarà a Roma, volo prenotato, hai già condiviso su Facebook la tua gioia, ora non ti resta che dedicarti alla ricerca del “dove dormire a Roma” e  Che zona di Roma ti conviene?

Roma ha ovviamente un’offerta di hotel e bed & breakfast molto ampia e di tutti i generi e tasche, ma le variabili da considerare sono minimo due:

  • quanto vuoi spendere per dormire a Roma?
  • in che zona devo stare a Roma?

La terza variabile da considerare quanto ti adatti…

Il dato di fatto è che Roma è bellissima, da vivere, da visitare tutta dal Colosseo, a Piazza Navona sino a rione Monti o all’Appia Antica. Dobbiamo considerare però che è una città, caotica, “disorganizzata”, con mezzi pubblici da orari e vivibilità incerti, con due linee di metropolitana che non coprono tutta la città, quindi la scelta di dove alloggiare a Roma, può semplificarti la tua vacanza.

Valutiamo ora la scelta di un Hotel in centro e qualche consiglio su dove dormire a Roma

consiglio hotel roma centro

Per centro consideriamo come punto di interesse “vicino a Piazza di Spagna”, (evitiamo il San Pietro della foto…) nel periodo di Maggio, per 4 notti in hotel tre o quattro stelle, i prezzi su Booking.com per Roma partono da circa 800€ ai 1.200€, superando facilmente i 2000€.

Sistemazione in due doppie o quadruple più o meno adattate, non economico sicuramente, ma siamo in pieno centro da “vacanze romane”. In hotel di buon livello, tra piazza di Spagna,  via Condotti, fontana di Trevi e via Veneto…

Avrete quindi il centro storico a portata di passeggiata, potrete visitare il Colosseo, arrivare fino a Piazza Navona e Campo de Fiori, visitare Fontana di Trevi e salire al Quirinale o godervi Villa Borghese. Arrivare a Trastevere è una bella passeggiata di circa 3km, ma si fa…  A Rione Monti, piacevole quartiere “bohemien” e storico ci si arriva ammirando i fori imperiali. Cosa non da poco, potrete ritornare in hotel per un pausa rilassante.

Siete nel centro di Roma, con a portata di passeggiata i negozi di lusso di via dei Condotti, Borgognona e via Frattina, quelli più commerciali di via del Corso (anche se sono le stesse  catene che probabilmente avrai nella tua città…), fino alle botteghe più storiche che vanno verso il Pantheon.

Avrete imbarazzo della scelta per i ristoranti tipici romani, quelli fusion tanto di moda, bar e gelaterie storiche, cocktail bar di tendenza, stando attenti ad evitare trappole per turisti, ormai facilmente individuabili per il loro squallore. Approfondiremo il tema “dove mangiare e bere a Roma” in un articolo a parte, ma intanto potete consultare alcuni post sul blog.

Poi dovrete utilizzare mezzi pubblici o taxi, magari per una passeggiata tra le rovine dell’Appia Antica o per visitare le Catacombe, per fare una serata tra i locali di Testaccio,  visitare una mostra al Maxxi e abbinarci un concerto all’Auditorium in zona Flaminio.

Assolutamente sconsigliato pensare di prendere un hotel economico, ma lontano dal centro e poi noleggiare un’auto per girare Roma! Traffico, parcheggi selvaggi, difficoltà nel capire strade e varchi a traffico limitato, corsie preferenziali, una volta a destinazione impazzireste per cercare parcheggio…

noleggio auto roma centroSe vi piace la comodità, magari è la prima volta che visitate Roma, non volete stress, non siete abituati a muovervi in una grande città, la scelta di un hotel in centro a Roma e siete disposti a spendere sicuramente vi consiglierei di non spostarvi dalla zona evidenziata nell’immagine:

Zona hotel Roma

Sicuramente in un hotel del centro, la vostra vacanza romana sarà comoda, a portata di monumenti, locali per una pausa relax e ristoranti tipici.

Tutto bello…a parte il prezzo?! per questo ho una soluzione e la scoprirete nel prossimo articolo su Roma…

Follow me!

Be Sociable, Share!